News

UFIF 2020, dal 20 luglio al 2 agosto i corsi estivi di lingua francese e francoprovenzale si tengono online

L’Université Francophone de l’Italie du Sud non si ferma e prosegue la sua attività anche in emergenza sanitaria. Lo rende noto il Comune di Faeto attraverso la sua pagina facebook, rilanciando l’importante appuntamento di formazione che tradizionalmente si svolge ad agosto nel caratteristico comune francoprovenzale della provincia di Foggia. Fondata da La Renaissance Française e dal Comune di Faeto, l’UFIS – Université Francophone de l’Italie du Sud, beneficia della collaborazione della Fédération italienne des Alliances Françaises, dell’Université Senghor di Alessandria d’Egitto, dell’associazione Les Amis de l’Ufis e dell’associazione LEM-Italia. A causa delle restrizioni imposte dall’attuale emergenza sanitaria legata alla diffusione della pandemia di Covid-19, nasce dunque la proposta dell’UFIS en ligne 2020. La settima edizione dei corsi estivi di lingua francese e di iniziazione al francoprovenzale di Puglia si svolgerà, infatti, nella modalità “a distanza” dal 20 luglio al 2 agosto 2020 (75 ore di formazione) attraverso l’utilizzo della piattaforma Zoom.
I corsi saranno tenuti da docenti esperti madrelingua.

Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione per il livello del CERCL raggiunto. La formazione è riconosciuta dal MIUR e prevede la possibilità di iscrizione mediante utilizzo della Carta docente.
Quest’anno il programma dell’UFIS è profondamente modificato. È prevista la possibilità di seguire uno o entrambi dei seguenti moduli:
1) una formazione teorica e pratica didattica, dedicata alle sfide dell’insegnamento del francese a distanza o ibrido e alla pedagogia della francofonia (50 ore);
2) una formazione in FOS (francese per obiettivi specifici) basata sui diplomi del francese professionale della Camera di Commercio di Parigi Ile-de-France (25 ore);
Infine, per la parte relativa all’iniziazione alla lingua francoprovenzale di Puglia (14 ore), ci saranno degli appuntamenti dedicati alla presentazione del volume “La mammorje ‘nghie’ lo lòcche | La mémoire dans les lieux | La memoria nei luoghi”, novità tutta da leggere e da approfondire che vi presenteremo a breve e che lanciamo per il periodo estivo 2020 con l’obiettivo di valorizzare la nostra lingua madre!!
Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina: www.associazionelemitalia.org/cooperazione-internazionale.html?fbclid=IwAR3BkuDXiMRDrWegTrIBkYDVqViapo59T_349n8p7kiVa8ke5K6GyuyZBY4

Nessun commento presente

Lascia un commento