05/10/2015
´I Francoprovenzali di Puglia chi sono´. Calendario 2015
11/11/2014
Concorso ´Ricordi senza tempo´ - La locandina
11/11/2014
Concorso ´Ricordi senza tempo´ - La domanda di partecipazione








15/11/2017
´La diversità linguistica in Italia: un patrimonio europeo´
04/10/2017
Via libera dal Senato alla Legge sui Piccoli Comuni. Ecco i 10 punti
25/09/2017
Casalvecchio di Puglia: "Arbëreshë nostra identità, ricchezza, autenticità"
SPORTELLO LINGUISTICO PROVINCIALE
(istituito ai sensi della L. 15/12/1999 n. 482 "Norme in materia di tutela delle minoranze linguistiche storiche")

Lo Sportello Linguistico Provinciale è un servizio istituito dall'Amministrazione Provinciale di Foggia grazie ai finanziamenti ottenuti dallo Stato (Dipartimento per gli Affari Regionali) ai sensi della Legge n. 482 del 15/12/1999 per tutelare le minoranze linguistiche presenti in Capitanata (francoprovenzale ed arbreshe).
Offre servizi di informazione ed orientamento ai cittaini di lingua minoritaria per favorirne l'accesso alle strutture, alle opportunità ed ai servizi della Pubblica Amministrazione. E' un servizio che tutela il diritto di tali minoranze alla salvaguardia del loro patrimonio linguistico e culturale. Presso lo sportello è inoltre attivato un piccolo Centro di Documentazione (con annessa piccola biblioteca specialistica) sulla lingue e sulle culture minoritarie presenti in Capitanata. Tale servizio, in collaborazione con i quattro Sportelli Linguistici Cominali presenti nei Comuni di Casalvecchio di Puglia, Celle di San Vito, Chieuti e Faeto, si propone di essere punto di riferimento per le azioni di tutela e promozione messe in atto dalle diverse Amministrazioni a favore di tale patrimonio storico-linguistico-culturale.
Lo Sportello Linguistico Provinciale è collegato con l'Università degli Studi di Foggia - Facoltà di Lettere e Filosofia ed è coordinato dalla Euromediterranea Pianificazione & Sviluppo, società che coordina le attività ed ha il compito dell'assistenza tecnica all'Amministrazione Provinciale per tutto il progetto di promozione e tutela.
Allo sportello operano cinque operatori specializzati che in ogni momento possono relazionarsi al pubblico in ciascuna delle lingue minoritarie prima citate.
A loro spetta, inoltre, il compito della traduzione nelle due lingue ammesse a tutela di documentazione di interesse generale (normativa, documentazione, altro materiale di pubblico interesse, ecc.) che va ad arricchire costantemente il Centro di Documentazione (oltre che il presente sito internet).

Lo Sportello è ubicato presso la sede della Provincia di Foggia (Palazzo nuovo della Provincia) in Via Telesforo a Foggia. Esso è aperto nei seguenti orari:

Lunedì ore 09.00 - 13.00
Martedì ore 09.00 - 13.00
Giovedì ore 15.00 - 19.00
Venerdì ore 09.00 - 13.00

E' possibile, inoltre, comunicare con gli operatori attraverso i seguenti mezzi:

Posta Elettronica: info@minoranzelinguistiche.fg.it
Telefono e Fax: 0881 791593
Ai sensi della L. 482/99 in materia di tutela delle minoranze linguistiche
Progetto | Sportello linguistico | Download | Link